eSIM Australia: confronta, acquista e viaggia connesso

Votare post

Quando viaggi in Australia puoi goderti i migliori posti turistici che offre per te, come Sydney, la Tasmania o la Grande Barriera Corallina, puoi condividere questi luoghi senza perdere la comunicazione con i tuoi amici o familiari, connesso con un ottimo accesso a Internet. Ci sono diverse opzioni sul mercato come le schede SIM, l’attivazione del roaming, il noleggio di un Pocket Wi-Fi o l’acquisto di nuove eSIM per viaggiare in Australia.

In Roaming ti diremo tutto ciò che devi sapere sulle eSIM per usare nell’Australia, gli operatori internazionali, le eSIM locali, come funzionano, le loro caratteristiche e come acquistarle, così puoi risparmiare tempo e denaro.

Cosa devi sapere per installare la scheda eSIM Australia:

La tecnologia eSIM o scheda SIM incorporata è ancora in ritardo sul mercato. Nonostante il fatto che i produttori di dispositivi mobili lancino nuove apparecchiature, la maggior parte di essi non integra l’eSIM. Per questo motivo, tieni presente quanto segue prima di acquistare la tua eSIM Australia:

  • Devi avere un cellulare compatibile con eSIM: in aggiunta, controlla che il tuo cellulare sia supportato dall’operatore o fornitore di schede eSIM. Anticipiamo che iPhone XR o versioni più recenti sono preferite dalle aziende che forniscono la SIM virtuale.
  • È essenziale avere un’e-mail per registrarsi e ricevere la tua eSIM.
  • È importante che tu disponga di una connessione Internet: il tuo profilo eSIM verrà scaricato dai server dell’operatore dopo aver scansionato il codice QR o il codice di installazione.
  • Alcuni provider ti chiederanno di installare la loro App per scaricare l’eSIM.

Nel caso in cui il tuo dispositivo mobile non supportasse le schede virtuali, puoi sempre acquistare una SIM prepagata per l’Australia.

Fornitori di telefonia mobile di carte eSIM per viaggiare in Australia

Se soddisfi i requisiti di cui sopra, potrai acquistare e attivare una carta eSIM per l’Australia. Nel caso non li soddisfassi, non preoccuparti, puoi anche  acquistare una SIM fisica australiana da 10 e 12 GB e numero incluso.  Successivamente, ti parleremo dei provider disponibili sul mercato in modo che tu possa acquisire la tua eSIM per connetterti a Internet in Australia. Sono aziende che vendono carte eSIM internazionali destinate all’uso nei tuoi viaggi turistici o di lavoro all’estero. Li elenchiamo di seguito:

  • Holafly
  • Au di KDDI
  • Tre Hong Kong
  • Campo
  • TravelSIM
  • Wi-Ficoin

Tariffe e piani dati dei fornitori di eSIM per viaggiare in Australia

Nell’elenco seguente conoscerai le diverse tariffe dei diversi fornitori di eSIM Australia. La tua variazione di prezzo dipenderà dall’area, dalla copertura, dagli accordi di roaming che hai con gli operatori locali in Australia.

Piani e prezzi Holafly in Australia:

  • 10 GB per 30 giorni a 34 USD
  • 20 GB per 30 giorni a 44 USD

Piani e tariffe Au by KDDI per l’Australia:

  • 5 GB per 30 giorni a 53,64 USD
  • 8 GB per 30 giorni a 82,31 USD

Tre piani e prezzi HK in Australia:

  • 500 MB per 1 giorno a 12 USD
  • 10 GB per 30 giorni a 138 USD
  • 20 GB per 30 giorni a 198 USD
  • 35 GB per 365 giorni a 268 USD

Tariffe Ubigi in Australia:

  • 3 GB per 30 giorni a 39 USD

Piani e prezzi di TravelSim in Australia:

  • 500 MB per 30 giorni a 19 USD
  • 1 GB per 30 giorni a 25 USD
  • 2 GB per 30 giorni a 41 USD
  • 3 GB per 30 giorni a 59 USD
  • 5 GB per 30 giorni a 93 USD
  • 10 GB per 30 giorni a 93 USD

Commissioni Wificoin in Australia:

  • 1 GB per 30 giorni a 29,99 USD
  • 5 GB per 30 giorni a $ 99,99

Confronto dei fornitori di eSIM per l’Australia

FornitoreDatiGiorniPrezzoSupportoCanali di vendita
Holafly10 GB3034 USDitalianoWeb
Holafly20 GB3044 USDitalianoWeb
Au di KDDI5 GB3052 USDingleseWeb
Au di KDDI8 GB3081 USDingleseWeb
Tre Hong Kong500 MB112 USDingleseWeb
Tre Hong Kong10 GB30138 USDingleseWeb
Tre Hong Kong20 GB30198 USDingleseWeb
Tre Hong Kong35 GB365268 USDingleseWeb
Campo3 GB3039 USDingleseApp Store, Google Play
TravelSIM3 GB3059 USDspagnoloWeb
TravelSIM5 GB3093 USDspagnoloWeb
Wi-Ficoin1 GB3030 USDingleseApp Store, Google Play
Wi-Ficoin5 GB30100 dollariingleseApp Store, Google Play
Tabella 1. Confronto dei provider eSIM per la connessione a Internet in Australia

Puoi rivedere altri articoli relativi all’eSIM in paesi simili a questo: eSIM Giappone: così puoi viaggiare connesso con dati illimitati, Le migliori eSIM prepagate internazionali

Caratteristiche della eSIM per viaggiare in Australia

Affinché tu sappia cosa stai acquistando, ti parleremo delle caratteristiche che dovresti tenere in considerazione per le carte eSIM per i tuoi viaggi in Australia. Nonostante la loro somiglianza, si differenziano dalle schede SIM fisiche tradizionali. Scopri i suoi dettagli qui:

  • La maggior parte delle schede eSIM non offre chiamate analogiche, solo dati mobili. Per comunicare a voce puoi usare App come Skype o WhatsApp.
  • Possono essere installate una sola volta, quindi, se hai problemi con la tua scheda eSIM; non cancellarla dal tuo cellulare e contatta il tuo provider eSIM.
  • Il tuo iPhone sarà Dual SIM, puoi mantenere la tua SIM locale quando viaggi negli Stati Uniti. Ricordati di configurare il tuo iPhone per evitare fatture a sorpresa.
  • Puoi aggiungere più piani dati sul tuo iPhone, questo dipende dalla memoria disponibile, sebbene sia possibile utilizzarne solo uno alla volta.
  • Alcuni esim impostano l’APN automatico

Copertura eSIM per viaggiare in Australia

Uno dei motivi più importanti quando si viaggia in Australia è la copertura che la tua eSIM ti offrirà. Potresti acquistare una carta eSIM molto economica ma non ti offre una buona copertura in Australia.

Le carte eSIM che ti offriranno la migliore copertura di rete durante il tuo viaggio in Australia sono quelle che hanno il maggior numero di accordi di roaming con i principali operatori come Telstra, Optus o Vodafone.

Operatori mobili locali che offrono eSIM in Australia

Questa opzione è destinata principalmente agli abitanti australiani che desiderano migrare dalle loro carte SIM fisiche alle nuove carte virtuali.

Bisogna però tenere conto che per attivare un piano con eSIM devono essere soddisfatti determinati requisiti e devono essere svolte alcune procedure. Le eSIM degli operatori mobili in Australia sono destinate ai residenti permanenti e non ai viaggiatori, anche se ci sono delle eccezioni.

Successivamente, elencheremo gli operatori mobili australiani che hanno già abilitato la tecnologia eSIM per i loro utenti:

  • Telstra
  • Opto
  • Vodafone

Domande frequenti sull’eSIM in Australia

Risolviamo le domande più comuni che potresti avere prima di acquistare la tua eSIM per viaggiare in Australia.

Ho bisogno di un passaporto per acquistare la carta eSIM australiana?

Non è necessario presentare un passaporto, alcuni fornitori richiedono solo il tuo indirizzo.

Posso condividere i dati o effettuare il tethering con l’eSIM in Australia?

Sì, le eSIM per l’Australia ti permetteranno di condividere i tuoi dati con altri dispositivi. Tuttavia, ti consigliamo di verificare con il servizio clienti del provider.

Come attivare l’eSIM per l’Australia?

Dopo aver installato il profilo della SIM virtuale devi sceglierlo come mezzo predefinito per i dati mobili, attivare i dati e il roaming e la tua SIM virtuale ora funzionerà!

Le carte eSIM prepagate internazionali scadono?

Sì, come le carte fisiche, anche le SIM virtuali hanno una data di scadenza.

Leave a Comment